Il giuramento del nuovo governo Draghi in Italia ha messo in evidenza la nascita di alcuni nuovi ministeri, tra cui spiccano quello della transizione ecologica, che accorperà nel dicastero dell’Ambiente anche i compiti energetici precedentemente attribuiti allo Sviluppo economico, e quello totalmente nuovo della transizione digitale.

La convergenza dei compiti per il nuovo Ministero della transizione ecologica comporterà anche verosimilmente responsabilità importanti nella gestione dei prospettati 69mld di EUR previsti come capitolo di spesa nazionale per accedere ai fondi del Next Generation EU. Tra gli stanziamenti più importanti inclusi in questo pacchetto vi saranno lo sviluppo dell’economia circolare, la transizione energetica per l’abbattimento delle emissioni di gas serra, la mobilità sostenibile, l’efficienza energetica e la tutela del territorio con particolare riferimento all’inquinamento idro-geologico e alle attività dannose per la biodiversità.

Sul fronte della transizione digitale, il nuovo Ministero guidato da Colao sarà impegnato sui macro-temi definiti dal Recovery Plan, ossia cloud computing, intelligenza artificiale, connettività e 5G. Proprio attraverso la Presidenza del G20, l’Italia sosterrà la digitalizzazione sostenibile della manifattura e le tecnologie emergenti al servizio della tracciabilità e sicurezza dei prodotti, come la blockchain. Nell’ambito del servizio pubblico, vi sarà la promozione dell’uso dell’Intelligenza Artificiale e l’identità digitale come strumento di accesso ai servizi pubblici e di inclusione sociale, nonché il passaggio al cloud dei servizi pubblici.

Gli sforzi intrapresi dal nuovo esecutivo italiano confermano la volontà di tenere un allineamento organizzativo con gli intenti dell’Unione Europea per poter beneficiare delle epocali opportunità di rinnovamento offerte dal Recovery Plan e dal Next Generation EU.

Essere posizionati sulle società maggiormente esposte ai benefici derivanti da queste rivoluzioni in atto potrà essere molto remunerativo per gli investitori.

.

Questo sito Web è stato creato da Valori Asset Management SA, Lussemburgo (di seguito "Valori Asset Management"), a solo scopo informativo. Valori Asset Management SA seleziona i dati e le informazioni contenute nel sito web con la massima cura da fonti che ritiene affidabili e esegue aggiornamenti periodici. In questo contesto, gli utenti vengono informati che tali informazioni contenute in questo sito web possono essere modificate senza preavviso. Tuttavia, Valori Asset Management SA non può essere ritenuta responsabile in relazione all'accuratezza, affidabilità e completezza delle informazioni pubblicate. 2. Nessuna distribuzione, nessuna offerta, nessuna sollecitazione 2.1 In generale lo scopo del sito web non è quello di ottenere sottoscrizioni o la vendita di prodotti finanziari. Questo sito web ha solo scopo informativo e non deve in alcun caso costituire distribuzione, offerta o sollecitazione all’investimento. Il sito web può contenere varie informazioni relative a investimenti collettivi di capitale che, in ogni caso, non costituiscono alcuna distribuzione, offerta o sollecitazione all’investimento. Il sito web può contenere informazioni su diversi organismi di investimento collettivo registrati in diverse giurisdizioni. Non tutti gli schemi di investimento collettivo descritti in questo sito Web sono disponibili in tutti i paesi. L'idoneità all'acquisto di determinati prodotti è soggetta alle leggi e ai regolamenti applicabili all'investitore nel suo paese di residenza. Le informazioni contenute in questo sito web non sono destinate né a singoli né a persone giuridiche che, a causa della giurisdizione o della loro qualifica, nazionalità e / o residenza, non sono autorizzate ad accedere o utilizzare queste informazioni perché costituirebbero una violazione di leggi o regolamenti. È responsabilità degli utenti assicurarsi di essere autorizzati ad accedere alle informazioni in essi contenute. Nessuna delle informazioni contenute nel sito Web deve essere considerata come consulenza sugli investimenti, legale o fiscale. Nessuna decisione deve essere presa esclusivamente in base al contenuto del sito web. In particolare, si consiglia vivamente di cercare una consulenza qualificata. 2.2 Diverse informazioni su questo sito web potrebbero non essere disponibili per gli utenti che dichiarano di non essere considerati investitori qualificati. Attualmente nessuno degli schemi di investimento collettivo gestiti da Valori Asset Management SA è stato autorizzato alla distribuzione pubblica in Svizzera. Di conseguenza, le informazioni relative a tali organismi di investimento collettivo possono essere accessibili solo a determinati investitori qualificati. Secondo le attuali normative svizzere, le informazioni contenute nel sito web possono essere indirizzate al seguente tipo di investitori qualificati: • intermediari finanziari regolamentati quali banche, dealers di valori mobiliari, amministratori di fondi, gestori patrimoniali; • istituti assicurativi regolamentati. I potenziali utenti sono informati che i regolamenti svizzeri applicabili e la pratica della FINMA possono essere soggetti a modifiche e quindi sono invitati, ad ogni accesso al sito Web, a verificare se soddisfano tutti i prerequisiti necessari. 2.3 Gli schemi di investimento collettivo contenuti nel sito web non sono intesi per essere direttamente o indirettamente offerti o venduti negli Stati Uniti o in nessuno dei suoi territori o a US Person, come definito ai sensi del United States Securities Act del 1933 e successive modifiche (di seguito " Securities Act "). In particolare, gli schemi di investimento collettivo descritti nel sito Web non devono essere registrati ai sensi del Securities Act o di qualsiasi altra legge applicabile dei titoli degli Stati Uniti (compresa, a titolo esemplificativo, qualsiasi legge applicabile di uno qualsiasi degli stati degli Stati Uniti). Procedendo, gli utenti garantiscono di non essere una persona statunitense. 2.4 Non tutti gli schemi di investimento collettivo gestiti da Valori Asset Management SA sono stati autorizzati per la distribuzione in Italia. Di conseguenza, le informazioni relative solo ad alcuni organismi di investimento collettivo sono accessibili agli investitori residenti in Italia. La relativa documentazione di offerta è disponibile, gratuitamente, su questo sito web e dai distributori debitamente designati in Italia, il cui elenco è disponibile su questo sito web. Ulteriori informazioni sono fornite nel Prospetto informativo in lingua inglese e nel documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID) in lingua italiana, regolarmente depositate presso l'Autorità di vigilanza competente (Consob). Gli investitori sono invitati a leggere attentamente il Prospetto e il KIID prima di sottoscrivere. Si raccomanda inoltre di leggere il più recente bilancio d’esercizio disponibile per essere meglio informati sulla politica di investimento. 3. Questo sito web può contenere la presentazione di performance finanziarie passate. Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri. I dati sulla performance non tengono conto delle commissioni e dei costi sostenuti per l'emissione e il rimborso delle quote. I rendimenti passati sono indicati al lordo delle imposte. 4. Qualsiasi questione relativa all'utilizzo del sito web è soggetta alla legge lussemburghese, che disciplina esclusivamente l'interpretazione, l'applicazione e l'effetto di tutte le condizioni di cui sopra. Chiunque intenda accedere alle informazioni contenute nel sito Web conferma, accettando il presente disclaimer, di aver letto e compreso le disposizioni di cui sopra.

 
Share This