IL FONDO

HEARTH ETHICAL FUND

Cos'è HEF

Scopri come nasce e cosa rappresenta il fondo.

Gli obiettivi

Dove vogliamo arrivare e perché è un fondo diverso dagli altri.

Strategia di gestione

Come ci muoviamo per raggiungere gli obiettivi.

Cos'è Hearth Ethical Fund

UCITS V

BILANCIATO

SOSTENIBILE

ETICO

HEARTH ETHICAL FUND è un fondo di investimento di tipo UCITS V di diritto Lussemburghese per investitori privati ed istituzionali lanciato da Valori Asset Management in febbraio del 2018. La sua strategia di gestione unisce l’investimento sostenibile all’investimento etico, attraverso un processo di selezione rigoroso e trasparente.

HEARTH ETHICAL FUND investe in modo diretto in azioni ed obbligazioni emesse da società, enti e governi che rispettano i valori della finanza etica nei mercati finanziari, con scelte orientate verso gli investimenti socialmente responsabili, attenti alla sostenibilità ambientale, e coerenti con la responsabilità sociale d’impresa a tutale delle persone, del lavoro dell’ambiente e della vita.

MORNINGSTAR nel 2016 ha pubblicato una nuova metodologia di ranking mirata a classificare i fondi in base alla loro sostenibilità. Vengono assegnati da 1 a 5 globi in base alla sostenibilità dei fondi analizzati. A Quelli che si posizionano nel peggiore 10% viene assegnato 1 globo, mentre a quelli che si posizionano nel migliore 10% vengono assegnati 5 globi.

DA FEBBRAIO 2019 HEARTH ETHICAL FUND OTTIENE 5 GLOBI MORNINGSTAR.

Gli obiettivi

In cosa crediamo

UN’ECONOMIA SEMPRE PIÙ SOSTENIBILE:

Finanziamo l’economia attraverso investimenti nell’azionariato e nel debito delle aziende più sostenibili e virtuose.

OTTIME AZIENDE IN UN OTTIMO PORTAFOGLIO:

Selezioniamo le società best in class attraverso un’attenta analisi per poi investire in tutti i settori dell’economia, raggiungendo un alto livello di diversificazione.

LE ANALISI FINANZIARIA E QUANTITATIVA MIGLIORANO L’ALLOCAZIONE DEL CAPITALE:

Utilizziamo rischiosita e correlazione a livello settoriale e di sottostante per fare asset allocation evitando concentrazioni di rischio.

Dove vogliamo arrivare

100% GREEN

Investire esclusivamente in società etiche e sostenibili attraverso un modus operandi strategico:

Strategia di investimento di medio-lungo periodo

Diversificazione elevata per mitigare rischi finanziari

Volatilità contenuta e positivo indice di Sharpe

Ritorno economico in linea o superiore ai fondi bilanciati tradizionali

Strategia di gestione

HEARTH ETHICAL FUND

Investe in modo diretto ed esclusivamente in azioni ed obbligazioni emesse dai governi e dalle società registrate nei seguenti paesi sviluppati:

GIAPPONE & KOREA SINGAPORE & HONG KONG

STATI UNITI CANADA

UNIONE EUROPEA REGNO UNITO

AUSTRALIA NUOVA ZELANDA

Il comitato di gestione sceglie quanto allocare al portafoglio azionario e al portafoglio obbligazionario, nel rispetto dei limiti imposti dal prospetto del comparto, che sono:

  • Portafoglio azionario tra lo 0% e il 70% degli asset del fondo.
  • Portafoglio obbligazionario tra lo 0% e il 70% degli assets del fondo.
  • Investimenti in titoli obbligazionari High Yield, tra lo 0% e il 15% degli assets del fondo.
  • Disponibilità liquide, tra lo 0% e il 49% degli asset del fondo.

LO SCREENING ETICO

HEARTH ETHICAL FUND utilizza una commissione etica indipendente che identifica, attraverso la condivisione di valori e principi etici dominanti nella società civile, le attività economiche non etiche su cui il fondo si impegna a non investire. Ad oggi, le attività economiche “non etiche” su cui Hearth Ethical Fund non investe sono le seguenti:

Gioco d’Azzardo 

Tabacco 

Adult entertainment 

Armi ad uso civile 

Armi ad uso bellico 

Armi non convenzionali 

Centri Nucleari 

Centrali a Carbone 

Prestiti Usurai 

OGM 

Cellule staminali fetali 

Test sugli animali per usi non farmaceutici 

HEARTH ETHICAL FUND non investe nelle società che traggono ricavi da attività economiche non etiche, inoltre non investe nelle loro società controllate e controllanti e non investe nella catena del valore delle attività economiche non etiche.

In questo modo offriamo uno strumento di investimento che in modo trasparente indica in quali settori non investe, e che si allinea in modo chiaro e netto ai principi e valori dei suoi investitori, senza mai sacrificare il rendimento o la performance del prodotto finanziario. E da sottolineare infatti le società che traggono ricavi da attività economiche controverse, come il gioco d’azzardo, i prestiti usurai, o l’utilizzo di carbone per la produzione di elettricità sono esposte a nuovi regolamenti, sanzioni, e danni di immagine che possono pregiudicarne seriamente la profittabilità evitando di investirci si fa bene alla coscienza, alla società civile in generale e al portafoglio.

LA DOMANDA CHE CI PONIAMO È SEMPRE LA STESSA:

Se l’industria del tabacco, oltre ad uccidere circa 7.1 milioni di persone ogni anno nel mondo, e a costare ai sistemi sanitari mondiali circa 170 miliardi ogni anno, in più non permette ritorni economici superiori alla media, perché mai dovremmo investirci?

L’ANALISI DI SOSTENIBILITÀ E I CRITERI ESG

HEARTH ETHICAL FUND, oltre a non investire in attività economiche non etiche, utilizza sofisticate tecniche di integrazione ESG per selezionare solo le società che si impegnano realmente ad operare rispettando i criteri piu diffusi di sostenibilità. Utilizzando gli strumenti messi a disposizione dall’analisi ESG, possiamo osservare come le società si comportano in determinati ambiti rilevanti per il loro settore di appartenenza, per poter selezionare solo le migliori.

NON INVESTIAMO IN SOCIETÀ CHE HANNO IL POTERE DI DANNEGGIARE GLI AZIONISTI, LA SOCIETÀ, L’AMBIENTE O I LAVORATORI O IN SOCIETÀ CHE HANNO GENERATO CONTROVERSIE RILEVANTI IN AMBITO:

ENVIRONMENT

EMISSIONI TOSSICHE E RIFIUTI

BIODIVERSITÀ E UTILIZZO DEL TERRITORIO

GESTIONE DELLA SUPPLY CHAIN

UTILIZZO RISORSE IDRICHE

UTILIZZO RISORSE ELETTRICHE

EMISSIONI DI GAS SERRA

IMPATTO AMBIENTALE DEI PRODOTTI

GESTIONE DEI RIFIUTI

SOCIALE

LAVORO MINORILE

RELAZIONI CON LA COMUNITÀ

GESTIONE DEL LAVORO

IMPATTO SOCIALE DEI PRODOTTI

VIOLAZIONE DEI DIRITTI UMANI

SANZIONI

GESTIONE DELLA
PRIVACY
E DEL PERSONALE

DISCRIMINAZIONE

GOVERNANCE

TASSAZIONE
E CONTABILITÀ

GESTIONE DELLA SUPPLY CHAIN

ETICA
DI BUSINESS

PROPRIETÀ
INTELLETTUALE

LOBBYING
E PUBLIC POLICY

CORRUZIONE

REMUNERAZIONE DEL PERSONALE

SEPARAZIONE
DELLE CARICHE
IN CDA

LA SELEZIONE BEST IN CLASS

HEARTH ETHICAL FUND seleziona le migliori società, quelle che definisce “best in class” perchè si distinguono attraverso la loro cultura aziendale, le iniziative o le tecnicità produttiva rispetto alle altre e permettono un avanzamento del sistema sociale in cui operano, grazie alla loro leadership in tre macro-segmenti:

SOSTENIBILITÀ

Del business model

Delle risorse utilizzate

Delle emissioni e dei rifiuti

CORRETTEZZA

Verso i lavoratori

Verso le comunità in cui operano

Verso i propri consumatori

TECNOLOGIA

Delle energie alternative

Delle nuove telecomunicazioni

Delle biotecnologie

L’ANALISI FINANZIARIA

HEARTH ETHICAL FUND sceglie le società su cui investire dopo un’attenta analisi finanziaria che analizza molteplici indicatori di bilancio e di conto economico, insieme ad un’analisi della concorrenza e delle prospettive di crescita del settore di appartenenza. Per poter far parte del portafoglio di investimento una società oltre ad eccellere dal punto di vista di eticita e sostenibilità, deve anche essere leader dal punto di vista econmico e finanziario.

PROCESSO DI INVESTIMENTO

HEARTH ETHICAL FUND sceglie le società su cui investire dopo un’attenta analisi finanziaria che analizza molteplici indicatori di bilancio e di conto economico, insieme ad un’analisi della concorrenza e delle prospettive di crescita del settore di appartenenza. Per poter far parte del portafoglio di investimento una società oltre ad eccellere dal punto di vista di eticita e sostenibilità, deve anche essere leader dal punto di vista economico e finanziario.

Report di sostenibilità