LE ATTIVITÀ DI STEWARDSHIP

HEARTH ETHICAL FUND

LE ATTIVITÀ DI STEWARDSHIP

Le attività di stewardship sono legate alle responsabilità degli investitori istituzionali. La parola ‘steward’ originariamente indicava il guardiano della casa, che aveva la responsabilità di proteggere i beni del proprietario. Hearth Ethical Fund agisce come rappresentante degli asset owners ed agisce per tutelarne gli interessi, con l’obiettivo di fornire ritorni economici e costruire valore nel lungo termine.

ENGAGEMENT & ACTIVE OWNERSHIP

L’Engagement e l’active ownership sono aspetti della buona stewardship, e sono rappresentati dall’intervento individuale su specifici attivi per preservare ed incrementare il valore. In termini moderni questo implica il dialogo attivo con il management ed il board delle società investite in un portafoglio. L’attività di active ownership si materializza anche tramite l’esercizio del diritto di voto alle assemblee generali oppure nelle assemblee straordinarie. In queste sedi i temi dibattuti sono prevalentemente relativi alla struttura del board, all’audit e al monitoraggio, alla compensazione degli executives, e alla struttura del capitale dell’azienda.

ACTIVE OWNERSHIP

Hearth incorpora i valori a cui si ispira nell’ambito della sua attività di stewardship, attraverso un esercizio responsabile dei suoi diritti di voto e tramite un dialogo che promuova considerazioni ambientali, sociali e di governance in armonia con i principi etici di Hearth.

VOTING

Diversità nel board e rappresentatività di genere

Audit indipendente e libero da conflitti di interesse

Equità nei processi di rimunerazione degli executives

Tutela degli azionisti minoritari

ACTIVE DIALOGUE

Promovimento del rispetto dell’ambiente e della biodiversità

Integrazione dei Sustainable Developments Goals

Trattamento equo della forza lavoro

Generazione di impatto positivo sulle comunità locali

L’ESG NELL’ACTIVE OWNERSHIP E NELL’ENGAGEMENT DI HEARTH

I fattori ESG sono centrali nell’attività di engagement e l’intervento in questo ambito si può tradurre nelle seguenti aree:

Salvaguardia della salute del business a lungo termine, come ad esempio tramite relazioni costruttive con la forza lavoro.

Promovimento di una cultura che favorisca la creazione di valore a lungo termine.

Interazione aperta e corretta con fornitori e clienti.

Controlli ambientali puntuali ed efficaci.

L’Engagement consente dunque agli investitori di collaborare con le società investite su temi ambientali, sociali e di governance che potrebbero rappresentare dei rischi concreti per il business. Nel 2020 Hearth ha avviato la sua attività autonoma di engagement tramite la ricerca di dialogo con le aziende su temi specifici, come l’impegno nella lotta contro la schiavitù moderna. Per potenziare l’effetto del dialogo, Hearth si avvale anche della collaborazione con organizzazioni di investitori, come la PRI (Principles for Responsible Investment), che offrono accresciute competenze e risorse in particolari aree o temi. Questa collaborazione può consentire di raggiungere progressi di engagement che non sarebbero possibili solo con risorse proprie. Inoltre, lavorare collettivamente aiuta laddove le partecipazioni sulle società sono relativamente ridotte e non permetterebbero da sole di guadagnare trazione nel dialogo con il board.

ENGAGEMENT

ACTIVE DIALOGUE

ATTIVITÀ DI ENGAGEMENT

Iniziativa di Engagement: Access to Medicine Index

Iniziativa di Engagement: Access to Medicine Index

L'iniziativa di engagement Access to Medicine è un progetto di impegno a lungo termine per tracciare i progressi delle aziende farmaceutiche verso l'obiettivo di sviluppo sostenibile SDG 3 "Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età", entro il...

Modern Slavery

Modern Slavery

Hearth si impegna a selezionare solo aziende che assicurano condizioni di lavoro dignitose, in armonia con l’obiettivo di sviluppo sostenibile dell’ONU, e sta avviando un dialogo per assicurarsi che ogni azienda in cui è investito adotti sistemi di controllo e...

VOTING